11/2021 ENPAM - RICHIESTA SUSSIDIO PER I LIBERI PROFESSIONISTI CONTAGIATI DAL COVID-19 NEL 2020 O NEL 2021

Questa è la domanda che occorre compilare nell’area riservata ENPAM se si è contratto il Covid-19 nel 2020 o nel 2021 e se si è in possesso dei requisiti riportati nel mio articolo pubblicato sul n. 6/2021 di “Alessandria Medica” a pag 10 oppure sul sito ENPAM.

 

 

Io sottoscritto, consapevole che, in caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, sono previste la perdita dei benefici conseguiti e sanzioni penali (articoli 75 e 76 del Dpr n. 445/2000)

 DICHIARO

sotto la mia responsabilità, ai sensi dell’art. 47 del Dpr n. 445/2000

 

  di aver contratto il Covid-19 nel corso dell’anno 2020 e di aver percepito un reddito complessivo di qualsiasi natura del nucleo familiare, riferito all’anno 2019, non superiore a sei volte l’importo del trattamento minimo INPS (importo pari a 40.014,78 euro);
  di aver contratto il Covid-19 nel corso dell’anno 2021 e di aver percepito un reddito complessivo di qualsiasi natura del nucleo familiare, riferito all’anno 2020, non superiore a sei volte l’importo del trattamento minimo INPS (importo pari a 40.215,24 euro);
  di aver versato i contributi di Quota B sul libero professionale prodotto nel 2019 (modello D 2020);
  di essere in regola con i contributi previdenziali dovuti all’Enpam oppure, in caso di irregolarità, di volersi mettere in regola con i versamenti;

 

di aver contratto il Covid-19 e di essere stato sottoposto a:

             isolamento obbligatorio per positività

             ricovero ospedaliero inclusa terapia subintensiva

             ricovero in terapia intensiva


 di essere risultato positivo al Covid

 

MODALITÀ DI ACCREDITO

L’accredito dell’indennità dovrà essere effettuato sulle seguenti coordinate bancarie o postali:

 

Codice IBAN _________________________________________________________________________________________________

 

DOCUMENTO CHE CERTIFICA LO STATO DI MALATTIA PER COVID-19

È necessario allegare i documenti che certificano lo stato di malattia per Covid-19 oppure il ricovero in ospedale (esempio: certificato che attesta l’esito positivo del tampone molecolare, relazione di dimissioni dall’ospedale con il dettaglio dell’eventuale ricovero in terapia intensiva, altri certificati equivalenti)

...omissis...

Questa è la domanda che occorre compilare nell’area riservata ENPAM se si è contratto il Covid-19 nel 2020 o nel 2021 e se si è in possesso dei requisiti riportati nel mio articolo pubblicato sul n. 6/2021 di “Alessandria Medica” a pag 10 oppure sul sito ENPAM.

Torna Indietro    Torna alla Home