03/2021 RICERCA MEDICI CHIRURGHI, ODONTOIATRI, PEDIATRI PER IL COINVOLGIMENTO DEL VOLONTARIATO NELLA CAMPAGNA ANTI SARS-COV-2/COVID-19

La Regione Piemonte intende potenziare la campagna di vaccinazione in vista di una sempre più significativa distribuzione di vaccini.

All’uopo ha chiesto il contributo del volontariato per il reclutamento di personale da impiegare nell’attività vaccinale e in attività di supporto individuate dalle Aziende Sanitarie locali (nel nostro caso ASL AL).

Il nostro Ordine ha dato immediatamente la sua disponibilità a diffondere capillarmente la notizia e - da accordi telefonici tra il Presidente dell’Ordine, il Presidente della Commissione Odontoiatri e la Direzione dell’ASLAL - è stato stabilito di dare informativa agli iscritti circa le possibilità di adesione: l’una con procedura on-line, l’altra con modalità cartacea da spedire via mail per coloro che hanno meno dimestichezza con l’informatica.

 

Modalità cartacea

Al link https://www.regione.piemonte.it/web/temi/coronavirus-piemonte/piemonte-ha-bisogno-te potrete prendere visione della Delibera della Giunta Regionale approvata in data 12 marzo 2021 e dello schema di Avviso per la creazione dell’elenco di Volontari per l’attuazione della campagna vaccinale, con relativo modulo di iscrizione da inviare via mail.

Chi intendesse dare la propria adesione con questa modalità potrà inviare il sottoriportato modulo di adesione (che è riportato anche sul citato link della Regione https://www.regione.piemonte.it/web/temi/coronavirus-piemonte/piemonte-ha-bisogno-te) da inviare all’ASL competente all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , rilevato dall’elenco delle AASSLL pubblicato dalla stessa Regione.
 

La procedura regionale non consente di esprimere preferenze o disponibilità specifiche. Pertanto i professionisti che offriranno la loro collaborazione tramite questa modalità verranno contattati telefonicamente dall’ASL per la raccolta delle disponibilità.

 

Modalità telematica

Al seguente link dell’ASLAL è raggiungibile una pagina di registrazione tramite piattaforma che consente all’interessato di esprimere le proprie disponibilità, nell’ambito dell’attuazione del piano vaccinale ASLAL, su base settimanale, oraria e di sede:

https://www.aslal.it/avviso-soggetti-disponibili-prestazioni-gratuite
 

E’ possibile ottenere assistenza alla compilazione dei moduli ai seguenti numeri:

0143 332290

0143 332260

Per informazioni di carattere generale è invece possibile contattare direttamente anche il Sig. Franco Viscardi – Ufficio Comunicazione -URP – Formazione ASLAL - 0131 3066563.

 

Ulteriori informazioni al riguardo

Come noterete è stato previsto di rivolgere l’iniziativa oltre che a medici, pediatri e odontoiatri anche agli infermieri, assistenti sanitari e personale di supporto tecnico-amministrativo da affiancare agli operatori del Servizio Sanitario Regionale. Questi ultimi, ovviamente, non sono di nostra competenza.

Le adesioni verranno raccolte dall’ASLAL che provvederà poi a sottoporre i volontari a visita del medico competente ed a tampone nasofaringeo.

 

Requisiti di ordine professionale per i medici/pediatri:
a) laurea in medicina e chirurgia; b) abilitazione all’esercizio della professione; c) iscrizione al competente Albo professionale.

 

Requisiti di ordine professionale per gli odontoiatri:
a) laurea in odontoiatria o in medicina e chirurgia; b) abilitazione all’esercizio della professione; c) iscrizione al competente Albo professionale

 

Il trattamento dei dati personali è disciplinato dal D.lgs. 19 settembre 2018 n. 101 e dal Regolamento UE 2016/679; i dati personali saranno raccolti presso la struttura competente dell’Azienda Sanitaria utilizzatrice per l’eventuale svolgimento dell’attività e per le finalità inerenti la gestione della medesima. 

Ai sensi dell’art. 17, 3° comma del D.lgs. 3 luglio 2017, n. 117, può essere riconosciuto al volontario, in forma singola o associata, il rimborso di spese documentate e preconcordate.

Ai sensi dell'art 18 del medesimo decreto, è prevista un’assicurazione obbligatoria a favore del volontario contro malattie, infortuni e responsabilità civile verso terzi, con oneri a carico dell’amministrazione che stipula la convenzione.

Rimane a carico del volontario la copertura assicurativa per colpa grave.

I volontari verranno adeguatamente formati dall’Azienda utilizzatrice per le specifiche attività previste e saranno sottoposti, qualora lo richiedano, a somministrazione di vaccino anti SARS-COV-

L’ASL AL effettuerà i controlli in merito al possesso dei requisiti previsti dall’avviso in relazione alle prestazioni richieste.

 

Scadenza

L’Avviso non ha scadenza e rimane aperto per tutto il perdurare dell’emergenza.

 

Sperando di avervi chiarito al meglio le procedure, vi ringraziamo per la partecipazione a questa grande iniziativa di solidarietà a favore della salute pubblica.


Cordialità.
 

IL PRESIDENTE

DELLA COMMISSIONE ODONTOIATRI

Dott. Pier Angelo Arlandini

 

IL PRESIDENTE DELL’ORDINE

Dott. Antonello Santoro

icon Scarica il modulo di iscrizione

icon Scarica il Protocollo d’intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome e le organizzazioni sindacali della Pediatria di Libera Scelta

icon Scarica il Protocollo d’intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome e i rappresentanti istituzionali e di categoria degli Odontoiatri

icon Scarica la convenzione della FNOMCeO relativa alla distribuzione della Polizza di Responsabilità Civile Professionale a favore di medici, odontoiatri, pediatri vaccinatori

icon Scarica la Circolare FNOMCeO sull’informativa per ottenere il consenso informato

Torna Indietro    Torna alla Home