06/2017 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO PER ATTIVITA' TERRITORIALI PROGRAMMATE

Scadenza 19 giugno 2017

Si rende noto che, in esecuzione della determinazione sopra citata si intende procedere alla formazione di una graduatoria per il conferimento di n. 5 incarichi provvisori – per mesi sei, eventualmente rinnovabili, per 12 ore settimanali per ciascun incarico, per attività territoriali programmate, ai sensi dell’art. 21 dell’A.I.R. – di cui alla DGR n. 28-2690 del 24/04/2006 BUR n. 20 del 18 maggio 2006, secondo i criteri di cui al richiamato art. 60 del D.P.R. 270/2000.

Possono presentare istanza di partecipazione all’incarico di che si tratta:

  1. i medici convenzionati per l’assistenza primaria con un numero di scelte inferiore a 400, con precedenza per i medici con minor numero di scelte;
  2. i medici convenzionati per la continuità assistenziale, a tempo indeterminato, con incarico fino a 12 ore settimanali, secondo l’anzianità di incarico;
  3. i medici convenzionati per la continuità assistenziale, a tempo indeterminato, con incarico fino a 24 ore settimanali, con precedenza per i medici con il minor numero di ore di incarico ed in subordine secondo l’anzianità di incarico;
  4. i medici convenzionati per la medicina dei servizi, a tempo indeterminato, con incarico fino a 24 ore settimanali, con precedenza per i medici con il minor numero di ore di incarico;
  5. i medici inseriti nella graduatoria regionale di cui all’art.15 dell’A.C.N. 23/03/2005 valida alla data di pubblicazione del presente bando, secondo il punteggio in graduatoria, con precedenza, nell’ordine, per le seguenti aree: I. assistenza primaria II. continuità assistenziale III. medicina dei servizi territoriali IV. emergenza sanitaria territoriale 118. f) In caso di mancata partecipazione al presente avviso di medici di cui ai punti precedenti verranno, in subordine valutate le domande inoltrate da altri medici. Essi verranno graduati, nell’ordine, secondo la minore età, il voto di laurea e l’anzianità di laurea, con priorità per i medici che non siano titolari di borse di studio anche inerenti a corsi di formazione e/o specializzazione.
  6. L’elencazione di cui sopra costituisce ordine di priorità nel conferimento degli incarichi. 

Non è utilizzabile il medico che esercita più di una delle attività disciplinate dall’ACN della Medicina Generale.
Sono incompatibili i medici che esercitano altre attività (diverse dal rapporto convenzionale per la medicina generale) presso soggetti pubblici o privati.

Il trattamento economico , ai sensi art. 21 dell’AIR è stabilito in euro 25,00 orarie.

I medici aspiranti agli incarichi presso i Distretti ASL AL dovranno essere in possesso della patente di guida per poter utilizzare l'automezzo di servizio fornito dall'ASL, privo di autista. In difetto gli spostamenti saranno a carico del Medico interessato.

I medici interessati dovranno presentare la domanda di partecipazione, redatta in carta libera secondo l’allegato fac simile, completo in ogni sua parte, che dovrà pervenire a mezzo raccomandata alla ASL AL – Ufficio Protocollo – Via Venezia 6 – 15121 Alessandria entro e non oltre il giorno 19 giugno 2017. A tal fine farà fede la data il timbro postale di spedizione. E' inoltre consentito l’invio di domande alla seguente casella di posta elettronica certificata dell’Azienda: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

icon Scarica il modello di domanda

Torna Indietro    Torna alla Home