05/2017 BANDO DI CONCORSO REGIONE PIEMONTE PER AMMISSIONE AL CORSO TRIENNALE A TEMPO PIENO DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE 2017-2020

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE 8 GIUGNO 2017

Come già preannunciato sul N. 4/2017 di alessandriamedica, con Determinazione 205 del 24.03.2017 pubblicata sul B.U.R.P. n. 13/30.03.2017 la Regione Piemonte ha approvato il bando di concorso per l'ammissione al Corso triennale 2017/2020 a tempo pieno di formazione specifica in Medicina Generale nella Regione Piemonte, di n. 120 laureati in medicina e chirurgia e abilitati all’esercizio professionale.

 

SULLA IV SERIE SPECIALE - CONCORSI ED ESAMI - N. 35 DEL 09.05.2017 DELLA "GAZZETTA UFFICIALE" E' STATO IN SEGUITO PUBBLICATO L'AVVISO RELATIVO A TALE BANDO DI CONCORSO.

IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E' DI TRENTA GIORNI A DECORRERE DAL GIORNO SUCCESSIVO ALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DELL'AVVISO NELLA G.U.R.I. AVVENUTA IL 09.05.2017.

PERTANTO LA SCADENZA E' L’8 GIUGNO 2017.

LA DOMANDA DI AMMISSIONE PUO' QUINDI ESSERE SPEDITA A DECORRERE DAL  10.05.2017 E FINO ALL’8 GIUGNO 2017

1. Per l’ammissione al concorso il candidato deve soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  1.  essere cittadino italiano;   
  2.  essere cittadino di uno degli Stati membri dell'unione Europea;           
  3.  essere cittadino non comunitario, in possesso di un diritto di soggiorno o di un diritto di soggiorno permanente, essendo    familiare di un cittadino comunitario (art. 38, comma 1, del D.Lgs. n. 165/2001); 
  4.  essere cittadino non comunitario con permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo CE (art.38, comma 3-bis, del  D.Lgs. n. 165/2001);       
  5.  essere cittadino non comunitario, titolare dello status di rifugiato (art. 38, comma 3-bis, del D.Lgs. n. 165/2001)  
  6.  essere cittadino non comunitario, titolare dello status di protezione sussidiaria (art. 38, comma 3-bis, del D.Lgs. n.  165/2001). 

2.   Per l'ammissione al concorso, il candidato che soddisfa uno dei requisiti di cui al punto 1, deve, altresì, essere in possesso:

  1.  del diploma di laurea in medicina e chirurgia     
  2.  dell'abilitazione all'esercizio della professione in Italia 
  3.  dell'iscrizione all'albo dei medici chirurghi di un Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri della Repubblica  Italiana

Tali requisiti devono essere già posseduti dal candidato alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di ammissione al concorso.

L'iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione Europea consente la partecipazione alla selezione, fermo restando l'obbligo di regolarizzare il requisito descritto al punto 2, lett. c), prima della data di inizio del Corso.

Alla domanda deve essere allegata fotocopia in carta semplice di un documento di identità in corso di validità e la copia scannerizzata e firmata dell’iscrizione online. Non possono essere prodotte domande per più Regioni o per una Regione e una Provincia Autonoma.

 PROVE D’ESAME

I CANDIDATI DEVONO SOSTENERE UNA PROVA SCRITTA, UNICA SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. IL CONCORSO AVRA' LUOGO IL GIORNO 20 SETTEMBRE 2017 ALLE ORE 10,00. DELLA CONVOCAZIONE DEI CANDIDATI SARA' DATO AVVISO DA PUBBLICARE NEL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PIEMONTE, CHE SARA' AFFISSO ANCHE PRESSO L'ORDINE (per i posti vacanti nella Regione Piemonte).

Sono interessati alla formazione specifica in medicina generale i Colleghi che intendono esercitare l'attività in qualità di medico di medicina generale convenzionato con il SSN.

Il corso di formazione specifica in Medicina Generale 2017-2020 inizierà entro il mese di novembre 2017, avrà durata di tre anni e comporterà un impegno dei partecipanti a tempo pieno, con obbligo della frequenza alle attività didattiche, teoriche e pratiche.

Al medico ammesso al corso di formazione specifica in medicina generale è corrisposta una borsa di studio prevista dal Ministero della Salute ai sensi della normativa vigente.

La corresponsione della borsa di studio, in ratei mensili almeno ogni due mesi, è strettamente correlata all'effettivo svolgimento del periodo di formazione.

I medici in formazione debbono essere coperti da polizza assicurativa per i rischi professionali e gli infortuni connessi all'attività di formazione, con oneri a proprio carico, in base alle condizioni generali stabilite dalla Regione.

SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE NORME CONTENUTE NEL BANDO PUBBLICATE ANCHE SUL SITO DELL’ORDINE.

ISTRUZIONI PER LA DOMANDA

Sul BURP 13/30.03.2017 della Regione Piemonte è stata pubblicata la D.D. n. 205 del 24 marzo 2017 relativa all’approvazione del bando di concorso, per esami, per l’ammissione al Corso triennale a tempo pieno di formazione specifica in Medicina Generale 2017/2020 nella Regione Piemonte, di laureati in medicina e chirurgia e abilitati all’esercizio professionale (Contingente 120 unità). Copia del bando è pubblicata sul sito dell’Ordine.

LA PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA, RISPETTO AGLI ALTRI ANNI, COME HO GIA' SCRITTO SU ALESSANDRIA MEDICA DEL 04/2017, È STATA COMPLETAMENTE MODIFICATA.

La domanda di ammissione dovrà essere compilata in via informatica seguendo le apposite istruzioni pubblicate sul sito regionale ECMPiemonte, all’indirizzo www.ecmpiemonte.it - Sezione Avvisi.


COMPILAZIONE ON-LINE

DELLA DOMANDA Dl PARTECIPAZIONE ALL'AMMISSIONE AL CORSO Dl FORMAZIONE SPECIFICO IN MEDICINA GENERALE PER IL TRIENNIO 2017/2020

ISTRUZIONI

La richiesta di ammissione al concorso per l'accesso al corso di formazione specifica in medicina generale, anno 2017, prevede 2 distinte fasi :

  • Fase 1)pre-iscrizione, su piattaforma “ECM PIEMONTE" (si può effettuare dal giorno successivo alla pubblicazione del bando regionale sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte). Tale registrazione sarà utile al professionista anche successivamente, consentendo ai Medici formati di accedere ai corsi di formazione per l'acquisizione dei crediti obbligatori in Educazione Continua in Medicina (ECM).
  • Fase 2) iscrizione, su piattaforma “medmood” (si può effettuare dal giorno successivo alla pubblicazione del bando nazionale sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana — IV Serie Speciale Concorsi ed Esami): è possibile che questa avvenga tra il 20 ed il 30 aprile prossimi, salvo eventuali proroghe.

Fase 1)

REGISTRARSI al portale "ECM PIEMONTE"

Accedendo al sito internet: WWW.ecmpiemonte.it comparirà un’apposita videata (cliccare)

CLICCARE SU    (a sinistra sull'home page) compilando i campi richiesti

→ Nella successiva videata compilare tutti i campi richiesti e proseguire nella REGISTRAZIONE

→ (mettere il segno di spunta sulla casella ACCONSENTO - Informativa privacy e cliccare il tasto 

→ Alla domanda:

 “si sta effettuando una registrazione come dipendente/convenzionato del Sistema Sanitario della Regione Piemonte?"

SI NO indicare NO
professione ECM indicare MEDICO
disciplina indicare MEDICO GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA)

 

cliccare il tasto  

P

R

O

S

E

G

U

I

       

 

Nel caso in cui il sistema rilevi che il richiedente risulta già inserito con un rapporto di lavoro dipendente/convenzionato presso un ente, nella videata comparirà:

ENTE ATTUALE: es. ASL CN1

ln questo caso NON SELEZIONARE         ENTE ERRATO

ma cliccare su:   

P

R

O

S

E

G

U

I

       

 

 Inserire le password seguendo le istruzioni indicate a fianco nella videata

cliccare il tasto 

CREA ACCOUNT

 

 

Si riceveranno, in tempo reale le credenziali di accesso all'indirizzo e-mail indicato.

SI RACCOMANDA Dl PRENDERE NOTA delle CREDENZIALI INSERITE
(conservare il modulo delle credenziali trasmesso alla propria e-mail)

 EFFETTUARE L'ACCESSO AL PORTALE TRAMITE "Accesso Utente" inserendo nelle caselle di Login il nome utente e la password precedentemente ottenuti.

 Aprire la tendina a OFFERTA FORMATIVA
                                          ACCREDITATI

NEL CASO Dl PROFESSIONISTA CON RAPPORTO Dl LAVORO DIPENDENTE/CONVENZIONATO PRESSO UN ENTE, EFFETTUARE L'ULTERIORE PROCEDURA:

  • selezionare dal menù a sinistra "FUORI SEDE"
  • dalla tendina "TIPO ORGANIZZATORE"
  • INSERIRE O CERCARE IL SEGUENTE TITOLO: "CORSO TRIENNALE Dl FORMAZIONE PER MEDICI Dl MG"

 spuntare la casella per l'iscrizione 

 Nei giorni successivi alla pre-iscrizione, di massima il primo giorno lavorativo successivo, perverrà una e-mail di notifica sull'indirizzo di posta elettronica indicato in piattaforma ECM, contenente il link. Tale link dovrà essere utilizzato per accedere alla seconda fase, ovvero al sito su piattaforma MedMood, e procedere così alla compilazione della domanda (solo dal giorno successivo alla pubblicazione del bando nazionale sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - IV Serie Speciale Concorsi ed Esami).

 

Fase 2)

- domanda di iscrizione -

La piattaforma (“medmood") richiederà il login.

→ Alla voce "username" andrà inserita la "username" già utilizzata in ecm piemonte per la preiscrizione e alla voce "password"

_cambiami_ 

andrà inserito (tutto minuscolo) .


Le sarà richiesto di sostituire

_cambiami_ 

con una password personale.

Con le credenziali a disposizione è possibile entrare nell'area di compilazione della domanda

Inserire tutti i dati richiesti seguendo le istruzioni

ln questa fase è possibile poter rivedere la domanda in qualsiasi momento in modo tale da poter effettuare variazioni o correzioni al modulo, fino all'inoltro.

L'accesso alla modulistica sarà possibile fino alla scadenza del bando.
(fino al 30°giorno dal giorno successivo alla data di pubblicazione sulla GAZZETTA UFFICIALE dell'avviso dell'apertura dei termini di presentazione delle domande di ammissione al concorso per la frequenza al corso di formazione specifica in medicina generale, triennio 2017/2020).

N.B. — sarà cura del candidato verificare la pubblicazione del Bando sulla GAZZETTA Ufficiale

Nel caso, nei giorni immediatamente successivi alla pre-iscrizione, non pervenisse all'indirizzo email indicato l'e-mail di notifica di cui sopra, il candidato dovrà inviare una e-mail di segnalazione del problema con i propri recapiti telefonici agli indirizzi di posta elettronica:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 03/2017 BANDO DI CONCORSO PER AMMISSIONE AL CORSO TRIENNALE A TEMPO PIENO DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE 2017-2020

 


REGIONE PIEMONTE

Sul BURP 13/30.03.2017 della Regione Piemonte è pubblicata la D.D. n. 205 del 24 marzo 2017 relativa all’approvazione del bando di concorso, per esami, per l’ammissione al Corso triennale a tempo pieno di formazione specifica in Medicina Generale 2017/2020 nella Regione Piemonte, di laureati in medicina e chirurgia e abilitati all’esercizio professionale (Contingente 120 unità). Si riporta di seguito il bando.

LA PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA, RISPETTO AGLI ALTRI ANNI, È STATA COMPLETAMENTE MODIFICATA.

La domanda di ammissione dovrà essere compilata in via informatica seguendo le apposite istruzioni pubblicate sul sito regionale ECMPiemonte, all’indirizzo www.ecmpiemonte.it - Sezione Avvisi.

Come meglio specificato nelle ISTRUZIONI, l’iter procedurale per l’iscrizione seguirà due distinte fasi:

  • FASE 1 – pre-iscrizione tramite accesso alla piattaforma ECMPiemonte. Tale registrazione sarà utile al professionista anche successivamente, consentendo ai Medici formati di accedere ai corsi di formazione per l’acquisizione dei crediti obbligatori in Educazione Continua in Medicina (ECM).
  • FASE 2 – domanda ufficiale con relativi allegati. L’ACCESSO ALLA PROCEDURA 2 SARÀ POSSIBILE SOLO DAL GIORNO SUCCESSIVO ALLA PUBBLICAZIONE DEL BANDO, DA PARTE DEL MINISTERO, SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA – IV SERIE SPECIALE CONCORSI ED ESAMI, CHE  - SI PREVEDE – POSSA AVVENIRE TRA IL  20 ED IL 30 APRILE PROSSIMI.

Non sono ammessi al concorso coloro che concludono la compilazione e l’invio della domanda oltre il termine di scadenza stabilito, ovvero oltre il 30simo giorno dalla pubblicazione del bando sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana.

Non possono essere prodotte domande per più Regioni o per una Regione e una Provincia autonoma.

Come meglio specificato nelle ISTRUZIONI, alla domanda dovrà essere allegata una fotocopia in carta semplice di un documento di identità in corso di validità e la copia, scannerizzata e firmata, dell’iscrizione on line. I candidati non dovranno invece allegare alla domanda alcuna altra documentazione comprovante le dichiarazioni ivi contenute.

icon Scarica la D.D. n. 205 del 24 marzo 2017

icon Scarica il Bando

Torna Indietro    Torna alla Home